Share Buyback: quando (e perché) le società riacquistano le proprie azioni

Feb 22, 2024

Lo share buyback, cioè il riacquisto di azioni proprie da parte delle società, è diventato nell’ultimo decennio uno strumento sempre più utilizzato per la crescita degli utili, ma ci sono pro e contro...

Vediamo quali sono i pro:

  • Una società che riacquista azioni proprie può restituire la liquidità in eccesso agli azionisti.
  • Può aumentare la quota di proprietà di ciascun azionista. Esempio: supponiamo ci siano in circolazione 100 azioni di una società, e la società ne riacquista 10, le restanti 90 rappresenteranno ciascuna l’1,1% della proprietà.
  • Può aumentare l’utile per azione. Se l’utile netto viene diviso per un numero inferiore di azioni l’eps (earnings per share) aumenta.
  • Può restituire denaro agli azionisti nei casi in cui la società non ha individuato un altro modo di reinvestirlo.
  • I riacquisti di azioni proprie sono più flessibili...
Continua a leggere...

Trading e algoritmi: accoppiata vincente o troppo rischiosa?

Feb 15, 2024

Quando si parla di trading algoritmico generalmente ci si riferisce alla possibilità di investire nei mercati finanziari utilizzando sistemi automatizzati che sfruttano algoritmi matematici per identificare le operazioni da eseguire.

Ma facciamo un attimo passo indietro, cos’è un algoritmo?

In breve, un algoritmo è un insieme di istruzioni che si applicano col fine di eseguire un’azione, o per risolvere un determinato problema, basandosi su una serie di informazioni a disposizione. Questo, applicato all’informatica, ha permesso di creare sistemi in grado di agire in automatico nello svolgimento delle loro funzioni, ed è ovviamente stato applicato anche al trading, portando al trading algoritmico.

Il trading algoritmico è quindi un modo di fare trading che sfrutta l’uso di sistemi automatizzati - che eseguono determinate istruzioni, analizzano i dati di mercato e prendono decisioni di investimento - senza l’intervento...

Continua a leggere...

Quanto conta la psicologia negli investimenti?

Feb 08, 2024

Investire significa prima di tutto dover prendere delle decisioni: sul capitale da investire, sul tipo di investimento, su come gestire l’investimento una volta avviato. Per questo motivo la psicologia gioca un ruolo fondamentale nella vita di ogni investitore, e non considerare l’impatto delle nostre emozioni sul nostro processo decisionale è un errore da non sottovalutare…

Prima ancora di iniziare ad investire ci sono vari fattori da considerare, tra cui i rischi che si è disposti a correre, e quali sono le strategie più adatte in relazioni ai propri obiettivi finanziari. Ma è anche importante individuare e comprendere le emozioni che si potrebbero provare, e che potrebbero influenzare i risultati dell’investimento. Vediamone qualcuna insieme.

AVIDITÀ

L’avidità può rivelarsi il peggior nemico di un investitore. I trader con esperienza non vorrebbero mai sconnettersi quando tutto procede bene, ma...

Continua a leggere...

È meglio 1 euro oggi o 1 euro domani?

Feb 02, 2024

È meglio 1 euro oggi o 1 euro domani? È una domanda che abbiamo sentito spesso. Questo dilemma non riguarda solo la semplice domanda del valore dell'oggi rispetto a quello del domani, ma si estende al concetto più ampio del valore finanziario del tempo.

Il tempo è un elemento cruciale nelle decisioni finanziarie. Nel contesto degli investimenti, si sente spesso l'espressione "il tempo è denaro", che riflette l'idea che il valore di un investimento può variare nel tempo. Nel caso dell'Euro, la sua capacità di acquistare beni e servizi può essere influenzata da fattori come l'inflazione, i tassi di cambio e le fluttuazioni economiche.

L'inflazione è uno dei fattori importanti. Se l'inflazione è moderata, potrebbe avere un impatto limitato sull'acquisto di beni e servizi nel breve termine. Tuttavia, se si prevede un aumento significativo dell'inflazione nel futuro, potrebbe essere vantaggioso possedere Euro oggi,...

Continua a leggere...

Basta Corsi: cosa succederà dopo il 31 gennaio

Jan 30, 2024

Il nostro mentore, Emanuele Bonanni, ha deciso di iniziare questo 2024 dicendo basta alla vendita dei suoi corsi. Cosa succederà a partire dal primo febbraio, dopo che avremo chiuso per sempre le iscrizioni ai percorsi Sell PUT Loop, Married PUT e Materie Prime?

C'è un'armonia intrinseca nel riconoscere che ogni cosa ha un inizio e una fine, è una legge immutabile del tempo che ci circonda: un capitolo si apre, un altro si chiude.

E in questa consapevolezza, ci troviamo spesso di fronte alla possibilità di prendere il treno quando passa, di cogliere le opportunità mentre si presentano e non perdere l'occasione di crescere, imparare e sperimentare. È un richiamo a essere protagonisti della nostra storia, a non rimanere fermi quando il destino ci offre nuove strade da percorrere.

Con questo spirito di ciclicità il nostro mentore, Emanuele Bonanni, ha deciso che è arrivato il momento di chiudere le iscrizioni dei suoi percorsi...

Continua a leggere...

Come selezionare la strategia migliore per il tuo budget

Jan 25, 2024

Investire vuol dire avere l'opportunità di far crescere il proprio capitale e costruire un futuro finanziario solido, non è più riservato solo agli esperti finanziari o agli individui con un patrimonio considerevole. Oggi, grazie alla grande disponibilità di strumenti finanziari e risorse educative, chiunque può entrare nel mondo degli investimenti. La chiave è capire COME investire, COME funziona il mercato e QUALI strumenti utilizzare.

Investire rappresenta un'opportunità per diversificare le fonti di reddito e ridurre la dipendenza da una singola fonte di guadagno, può essere un veicolo per realizzare progetti futuri, come l'acquisto di una casa, l'istruzione dei figli o il pensionamento tranquillo.

Non si tratta solo di mettere i soldi su qualche titolo a caso e sperare nel meglio. È importante capire come funzionano gli strumenti finanziari e selezionare le strategie di trading che meglio si adattano al proprio...

Continua a leggere...

L'oro nel 2024: analisi dei trend e possibili scenari economici

Jan 23, 2024

L’oro entra nel nuovo anno a pochi passi dai massimi storici. Nel 2023, l’oro è aumentato del 12% circa ed ha beneficiato effettivamente dagli acquisti continuati delle banche centrali. Come molti investitori, anche loro si sono sempre più rivolti all'oro come copertura contro l'inflazione negli ultimi 2 anni.

Per il 2024, gli analisti hanno delineato 3 possibili scenari economici. Solo uno di essi (un’espansione economica senza rallentamento della crescita) potrebbe esercitare una pressione al ribasso sui prezzi dell’oro, ma si prevede solo un 5% al 10% di probabilità che tale scenario si verifichi.

Molto più probabili, sono un atterraggio morbido, caratterizzato da una crescita economica rallentata ma continua, o un atterraggio duro con recessione. Con una previsione del 45% al 65% per un atterraggio morbido, i prezzi dell'oro potrebbero rimanere stabili con un potenziale rialzo. Se dovesse verificarsi invece un atterraggio duro,...

Continua a leggere...

Outlook 2024: analisi delle 7 aziende più importanti dell’S&P500

Jan 19, 2024

Mentre varchiamo la soglia del nuovo anno, il panorama finanziario si prospetta in fase di trasformazione, e il ruolo delle magnifiche 7 aziende tecnologiche torna al centro dell'attenzione.

Apple, Microsoft, Alphabet, Amazon, Nvidia, Meta e Tesla sono state la forza trainante della capitalizzazione di mercato dell'S&P 500, conquistando un impressionante 33% alla chiusura del 2023. Ma manterranno la loro predominanza anche nel 2024?

L'analista David Sekara osserva che il 2024 segna un ritorno alla normalità economica dopo 4 anni di interruzioni indotte dalla pandemia. Il recupero e la stabilizzazione del comportamento individuale e delle attività economiche presentano sfide e opportunità per gli investitori. Sebbene il tasso di crescita economica dovrebbe decelerare, aree sottovalutate del mercato potrebbero comunque offrire ottimi guadagni.

Verso la fine del 2023, sono emersi segnali che la crescita del mercato si stesse ampliando. Produttori di chip e...

Continua a leggere...

Materie Prime: cosa abbiamo visto nel 2023

Jan 16, 2024

Il 2023 è stato un anno molto significativo nel mercato globale delle commodities (materie prime), come riflesso delle varie dinamiche in evoluzione dell'energia e delle risorse naturali.

Gli Stati Uniti, sebbene abbiano registrato un aumento senza precedenti nella capacità di energia rinnovabile, sono diventati per la prima volta il principale esportatore di gas naturale liquefatto (GNL) a livello mondiale, superando Australia e Qatar con una cifra record di 91,2 milioni di tonnellate metriche.

Il boom delle esportazioni di GNL, trainato principalmente dalla forte domanda globale, soprattutto da parte dell'Europa, sottolinea il ruolo cruciale degli Stati Uniti nel mercato energetico mondiale. Nonostante gli sforzi per incrementare la capacità di energia rinnovabile, gli Stati Uniti rimangono il maggior produttore di petrolio al mondo, con una produzione media giornaliera di 13,25 milioni di barili al giorno, segnando il quarto mese in cui il paese ha raggiunto...

Continua a leggere...

L'importanza di conoscere e gestire il rischio nel trading

Jan 12, 2024

Quando si parla di investimenti, ad alcune persone la sola parola "rischio" è in grado di far venire la pelle d’oca. Ma, nella sua oscura reputazione, il rischio ha un ruolo più interessante di quanto si possa immaginare.

È come quel vecchio amico misterioso che non conosciamo abbastanza bene, e quindi temiamo. Tuttavia, c'è un lato nascosto di questa storia: il rischio è, in realtà, un compagno di viaggio del profitto. Come? Attraverso la gestione un intrigante strumento finanziario chiamato "opzioni".

Warren Buffett, uno degli investitori più rinomati al mondo, ha affermato che la regola numero uno degli investimenti è "non perdere mai denaro", seguita dalla regola numero due: "non dimenticare mai la regola numero uno". Questa massima riflette l'importanza di mettere in primo piano la gestione del rischio. Definire il rischio prima del profitto significa comprendere e limitare le possibili perdite prima di perseguire i...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.