Perchè comprare azioni quando esistono le opzioni?

Jan 09, 2024

In finanza, l'acquisto di azioni è da sempre considerato uno dei modi più comuni per investire nel mercato azionario, ma è anche il più obsoleto.

Nonostante la poca fama nel panorama italiano, le opzioni finanziarie regolamentate rappresentano uno strumento straordinario per ottimizzare qualsiasi investimento. In particolare, la vendita di opzioni put sovverte il tradizionale approccio di acquisto diretto di azioni, offrendo un modo innovativo per investire e generare rendimenti anche in periodi di incertezza.

Le opzioni offrono una flessibilità e una varietà di strategie che spesso non vengono pienamente comprese. La vendita di opzioni put, utilizzata all’interno di una strategia, si distingue come alternativa strategica che consente agli investitori di generare reddito, mitigare il rischio e ottenere vantaggi notevoli rispetto all'acquisto diretto di azioni.

Cosa sono le opzioni put?

Le opzioni put sono strumenti finanziari che...

Continua a leggere...

Si è concluso un capitolo, ma il libro continua!

Dec 21, 2023

L'entusiasmo è palpabile oggi, dopo la chiusura definitiva delle iscrizioni di Mastering SP500.

L'ultima classe di studenti destinati a intraprendere il proprio percorso di crescita finanziaria e personale è stata formata, e ora volgiamo tutti insieme lo sguardo al 2024, e ai passi che faremo insieme (con un pizzico di nostalgia ripensando a cosa abbiamo ottenuto finora).

Com’è nata la strategia

Tutto ha avuto inizio nell’ormai lontano 2019, quando iniziai a sperimentare una strategia che mi permettesse di investire in modo direzionale sull’S&P500 col fine di ottenere rendimenti giornalieri, ma al tempo stesso mi garantisse la libertà di poter gestire la mia operatività secondo i miei tempi, senza diventarne schiavo.

In tutti questi anni trascorsi ad investire facendo trading ho visto spesso che la strada seguita dalla maggior parte dei trader, seppur bravi, li relegava davanti al PC per ore interminabili, monitorando mercati...

Continua a leggere...

Le 3 cose che non ci saranno più nel 2024

Dec 19, 2023

Con l'arrivo del nuovo anno, si chiudono dei capitoli per aprirne di nuovi, e il 2024 si profila come un anno di sfide e opportunità senza precedenti.

Quali sono le cose di questo 2023 che non ci saranno il prossimo anno?

1. Addio a Mindset Monday

La rubrica Mindset Monday nel 2023 ha illuminato i lunedì con discussioni approfondite su convinzioni, stereotipi e abitudini che plasmano la nostra mentalità, soprattutto in relazione alle nostre decisioni finanziarie.

Con il nostro coach Emanuele Bonanni e con i partecipanti agli episodi in diretta abbiamo visto cosa significa veramente bruciare le navi, i lati oscuri del posto fisso, perchè almeno una volta nella vita si dovrebbero ringraziare i ricchi, perchè il fatto di “non avere tempo” non ha veramente senso…

Emanuele ci ha guidati attraverso una varietà di argomenti cruciali, promuovendo la consapevolezza e la riflessione per ognuno di noi,...

Continua a leggere...

Settimana di 4 giorni: oltre il “quanto”, importa il “come”

Dec 14, 2023

Nel corso della storia, il mondo del lavoro ha subito numerose trasformazioni, segnate da lotte e conquiste per i diritti dei lavoratori.

Se ritorniamo agli ultimi decenni dell’800, l'immagine delle operaie torinesi impegnate per ben 16 ore al giorno, insieme ai loro bambini, ci riporta ad una cruda realtà. Solo grazie a una legge del 1899, l'Italia fissò un limite massimo di 12 ore lavorative, vietando il lavoro notturno per donne e ragazzi dai 13 ai 15 anni. Una conquista ottenuta attraverso lotte estenuanti.

Queste lotte non si fermarono, e nel 1906 gli operai rivendicavano le 8 ore di lavoro giornaliere, che divennero realtà nel 1919 con la settimana lavorativa di 48 ore.

Se oggi lavoriamo quindi 40 ore a settimana, dobbiamo riconoscere che questo risultato è il frutto di una lunga storia di mobilitazioni della classe operaia dagli anni '20 agli anni '70.

Oggi ci troviamo nuovamente di fronte a nuove sfide. La pandemia ha accelerato un...

Continua a leggere...

I trend del 2024: cosa ci riserva l'anno che verrà?

Dec 12, 2023

 Il 2024 si profila come un anno di sfide e opportunità senza precedenti, caratterizzato da tensioni geopolitiche e dall'impatto sempre più evidente dei cambiamenti climatici.

Nel webinar del 5 dicembre abbiamo visto quali possono essere gli scenari più probabili sotto l’aspetto economico e finanziario.

L'invasione dell'Ucraina, le relazioni tra Israele-Gaza e Stati Uniti-Cina rimarranno le principali fonti di rischio geopolitico.

Ma le opportunità ci sono sempre. Dall’espansione dell'intelligenza artificiale al modo in cui facciamo shopping, vediamo insieme secondo gli analisti di Economist Intelligence quali sono i settori da attenzionare il prossimo anno.

Tecnologia:

L'intelligenza artificiale (IA) sarà al centro degli investimenti investimenti tecnologici nel 2024, ma dovrà affrontare anche sfide di carattere geopolitico e regolamentare.

Il lancio di ChatGPT nel novembre 2022 ha reso l'AI popolare e facile da...

Continua a leggere...

Spoiler e rivelazioni nell’ultimo webinar dell’anno

Dec 07, 2023

Nell’ultimo webinar del 2023 abbiamo approfondito molti aspetti dei mercati finanziari, abbiamo visto le conseguenze che gli eventi economici di quest’anno hanno avuto per le nostre tasche, abbiamo analizzato quali sono gli scenari reali che ci aspettano nel 2024, economicamente e finanziariamente, e non sono mancati gli spoiler, ma soprattutto una notizia bomba che nessuno si aspettava!

→ Guarda il replay del webinar cliccando qui

La domanda chiave a cui abbiamo risposto è:

Come ricaveremo il massimo dei profitti in ogni scenario di mercato che ci attende nel 2024?

Investendo con uno strumento unico: l’S&P500.

L’S&P500 è l’indice delle 500 aziende più importanti degli Stati Uniti quotate in borsa. Vi troviamo aziende come Apple, Airbnb, Amazon, Coca cola… insomma aziende che noi utilizziamo praticamente tutti i giorni.

E’ uno degli strumenti più liquidi al mondo, ciò significa che gli...

Continua a leggere...

Le uniche 3 cose che ti servono per iniziare a fare trading

Dec 06, 2023

Molte persone vorrebbero iniziare ad investire ma non sanno da dove iniziare, come facciamo ad individuare ciò che funziona veramente, e che ci permetta di fare profitti consistenti? Per delineare un percorso sicuro, è essenziale stabilire 3 pilastri fondamentali: Capitale, Strategia e Team.

1. Capitale: La linea di partenza

Diffidate da chi vi dice che è possibile fare trading o investire con 100 euro. Non è possibile. O meglio, non è possibile iniziare un percorso che possa dare risultati consistenti con 100 euro. Per applicare una strategia solida (e non una tecnica, vedi qui la differenza) c’è bisogno di un capitale minimo, che può variare dai 2K a salire, a discrezione della strategia, ma bisogna pur sempre partire da una base.

Il capitale rappresenta la linea di partenza da cui ogni trader prende il via.

Nella strategia che abbiamo utilizzato negli ultimi 2 anni e che continueremo ad utilizzare negli anni a venire, e che...

Continua a leggere...

It's a wrap: i possibili scenari del 2024

Nov 30, 2023

Siamo arrivati in quel periodo dell'anno in cui economisti e analisti fanno del loro meglio per cercare di capire/predire cosa potrebbe succedere sui mercati nel 2024...

Negli anni, abbiamo visto che queste previsioni non sono accurate al 100%, ma dovrebbero funzionare semplicemente da barometro delle attuali sensazioni.

Le previsioni dell’anno scorso

Alla fine del 2022 l'analista più ribassista prevedeva un calo del 15% dell’S&P 500 per il 2023, mentre quello più rialzista riteneva che l'S&P 500 sarebbe salito di oltre il 27% in soli 12 mesi. Un raggio piuttosto ampio.

Come si è comportato dunque l’S&P 500?

Come sempre, la risposta sta nel mezzo. Quest’anno l’SP500 ha continuato a salire anche di fronte ai timori di recessione, ai rialzi dei tassi delle banche centrali e alla sopravvalutazione dei titoli tecnologici. Complessivamente, è salito del 18% negli ultimi 12 mesi.

Cosa succederà nel 2024?

Il...

Continua a leggere...

NO al trading automatico, SI' ai "sistemi aperti": vediamo perché

Nov 28, 2023

Nel trading, molti cercano sistemi automatici che possano garantire risultati duraturi, ma la realtà è che non esistono soluzioni universali. Ciò che funziona in un contesto potrebbe rivelarsi inefficace in un altro.

In questo scenario, emergono i sistemi aperti, un approccio che coniuga componenti automatiche e discrezionali, offrendo una soluzione totalmente flessibile e adattabile nel tempo.

I sistemi automatici non sono duraturi

Il trading automatico, noto anche come trading algoritmico o trading automatizzato, è un approccio all'investimento che utilizza algoritmi e sistemi informatici per eseguire transazioni finanziarie in modo automatico. Invece di fare affidamento sulle decisioni umane, il trading automatico si basa su regole predeterminate e istruzioni programmate per eseguire operazioni di acquisto o vendita di asset finanziari come azioni, obbligazioni, valute o criptovalute. Sebbene i sistemi automatici nel trading abbiano dimostrato la loro...

Continua a leggere...

La differenza tra STRATEGIA di trading e TECNICA di trading

Nov 23, 2023

Nel trading, le strategie e le tecniche sono due concetti fondamentali che spesso vengono confusi. In realtà, si tratta di due cose distinte.

Che cos'è una strategia di trading?

Una strategia di trading è un insieme di regole e principi che un trader utilizza per prendere decisioni di investimento. La strategia comprende una serie di fattori:

  • condizioni di entrata e uscita della strategia
  • gestione del rischio
  • eventuali coperture (hedging)
  • modifiche alla posizione

Che cos'è una tecnica di trading?

Una tecnica di trading invece è un metodo specifico che un trader utilizza per implementare una strategia di trading, ovvero per entrare o uscire dal mercato. Le tecniche possono essere molto diverse tra loro, e possono essere basate su una varietà di fattori, come ad esempio l'analisi tecnica o l'analisi fondamentale.

Alcune tecniche di trading comuni includono l’acquisto o vendita di uno strumento quando il prezzo supera una certa...

Continua a leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.