Indice dei prezzi al consumo: come reagiranno i mercati?

L'indice dei prezzi al consumo (CPI), pubblicato mensilmente dal governo degli Stati Uniti, fornisce una misura della variazione dei prezzi per i consumatori negli Stati Uniti; tuttavia, è un indice utilizzato in quasi tutti i paesi. Il CPI viene utilizzato per determinare il tasso di crescita dei prezzi al consumo, meglio noto come inflazione.

Il CPI è la misura di inflazione piu comune, che riflette la diminuzione del potere d'acquisto dei consumatori in seguito all'aumento dei prezzi di beni e servizi. L'inflazione è più spesso riportata su un periodo di un anno, ma può anche essere presentata per periodi mensili o trimestrali.


Il grafico mostra il tasso di aumento dell'IPC degli USA negli ultimi 20 anni. Le due aree in grigio rappresentano la Grande Recessione iniziata nel 2008 e la piccola recessione che si è verificata nel 2020 a causa della pandemia.

Come viene calcolato?

Negli Stati Uniti, l'IPC viene calcolato utilizzando quasi 100.000 prezzi raccolti da migliaia di aziende di vendita al dettaglio e di servizi, nonché i prezzi di affitto di 43.000 unità abitative. I dati sugli affitti vengono estrapolati per includere i costi sostenuti dai proprietari di case e vengono utilizzati per calcolare il costo dell'alloggio e la percentuale della spesa totale dei consumatori destinata all'alloggio. In totale, ogni mese vengono raccolti i prezzi di circa 80.000 prodotti, compresi quelli degli outlet online.


Come reagirà il mercato al rilascio dei dati CPI?

Le previsioni generali potrebbero rivelarsi ancora una volta troppo basse sia per l'IPC principale che per quello core. Per ottobre, si stima che l'IPC sia aumentato del 7,9%, in calo rispetto all'8,2% di settembre. Nel frattempo, si stima che il CPI core sia aumentato del 6,5%, in calo rispetto al 6,6% di settembre. Il problema è che il CPI e il CPI core hanno rispettato o battuto le stime in tutti i mesi precedenti.

Come ha reagito il mercato a tutte le pubblicazioni del CPI che ci sono state nel 2022?

Potete trovare QUI tutti i grafici a 15 minuti delle reazioni del mercato al rilascio dei CPI mensili.

www.mytradingway.it

Fonte: SeekingAlpha

ATTENZIONE: gli articoli pubblicati sono stati realizzati unicamente a scopo informativo e didattico, e non sono in alcun caso da intendersi come consulenze finanziarie. I contenuti si basano su informazioni, dati e opinioni di pubblico dominio, che potranno cambiare nel tempo, e in ogni caso non devono essere in nessun caso considerati come consulenze finanziare. L’utente dovrà sempre verificare per conto proprio l’esattezza e l’attualità delle informazioni, e nel caso decidesse di investire, assumersi la piena responsabilità delle proprie azioni. 

 Compila questo form guarda subito e gratuitamente i video del percorso!

Suggerimento per assicurarti di accedere a tutti i contenuti del percorso: 
usa il tuo migliore indirizzo email, cioè quello che controlli più spesso, altrimenti potresti non ricevere una parte del corso...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.